Aria di primavera? Ecco qualche idea per allestire il giardino

È bastata qualche bella giornata di sole per far tornare a tutti, specialmente a chi ha un giardino, la voglia di passare del tempo all’aria aperta, al calore del primo sole e fra il profumo dei fiori o anche di ottima carne sulla griglia. Ebbene sì, è proprio questo il periodo in cui si inizia con le prime grigliate che portano un’ondata di gioia, di senso di spensieratezza e di famiglia.

Per godere ancora meglio di questi momenti e delle giornate della bella stagione, è opportuno allestire il giardino a dovere e munirsi di tutto il necessario per pranzare all’aperto e cucinare bene. A differenza di quanto si potrebbe pensare non occorrono grandi investimenti e nemmeno molta fatica per allestire un’area perfetta: bastano le giuste mosse a fare la differenza, nonché un pizzico di creatività. Ecco qualche dritta per abbellire il tuo angolo all’aperto e godertelo al massimo!

L’abc per goderti il giardino: un buon barbecue

Premesso che ognuno ha il suo stile, come per l’arredamento di casa, è indiscutibile che un buon barbecue è quello che ci vuole per poter fare delle grigliate soddisfacenti. Se non ci si muove in questo senso, si finisce per mangiare male, ritardare nella preparazione, minando già alla base la buona riuscita dei propri eventi. Potrebbe insomma sembrare una cosa ovvia o secondaria, ma in realtà la scelta di un buon barbecue è un elemento fondamentale.

La cucina outdoor richiede un prodotto di alta qualità, sufficientemente grande per far da mangiare per il numero di persone che compongono la famiglia e pratico da muovere, anche in base a come tira il vento. La griglia a legna è d’effetto di certo, ma per grigliare in maniera comoda e senza troppe preparazioni, è meglio scegliere un buon barbecue a gas. Con questo sistema il barbecue è sempre disponibile e consente di cucinare a rate o in grandi quantità, senza alcun problema. Il barbecue così si pulisce rapidamente e lo si utilizza facilmente, anche se non si è degli esperti o se si ha bisogno di fare cotture differenti.

Arredamento da giardino: gli indispensabili

I mobili giusti da esterno sono quanto c’è di più necessario per goderti il giardino e l’aria aperta: il relax, infatti, dipende molto anche da questi. La varietà di prodotti oggi disponibili sul mercato è ampia, ma non tutti i prodotti sono uguali. È importante sapere che il prezzo non è di certo il solo da valutare per la propria scelta.

Il mercato degli arredi online, infatti, ha aperto a tutti l’opportunità di spendere anche poco, senza dover necessariamente accontentarsi di prodotti di qualità dubbia. Il “vecchio” vimini è attualmente stato sostituito da materiali plastici e resine dall’estetica altrettanto bella, ma decisamente più durevoli e facili da gestire. Il materiale più diffuso è il rattan epic sintetico, a copertura di telai in alluminio. Il materiale è durevole, resistente alle intemperie e all’umidità, nonché ai raggi uv (se appositamente trattato).

Per mangiare all’aperto occorreranno set di tavoli e sedie, mentre se si vuole chiacchierare, fare un aperitivo o leggere un libro ci vorranno dei salottini da giardino, fatti di poltrone, divanetti e tavolini bassi.