Arredamento da giardino: creare un’oasi di relax, benessere e divertimento a casa

Il giardino dalla primavera all’autunno è un luogo dove è possibile rilassarsi, divertirsi, dove stare tranquilli da soli a leggere un libro o dove trascorrere momenti allegri in compagnia degli amici. Chi ha la fortuna di avere un fazzoletto di spazio esterno, per questo, dovrebbe prendersene cura con amore e acquistare quegli elementi strategici per poterlo sfruttare al meglio. Di fatto non occorrono tantissimi prodotti di arredamento da giardino, ma ci vogliono quelli giusti. Cerchiamo di capire quali sono e come sceglierli.

Tavoli, sedie, divani: relax all’aria aperta o in una casetta prefabbricato

La base per godersi il giardino è avere dei posti a sedere e un tavolo o un tavolino su cui appoggiare cose, alimenti, bibite. Chi desidera mangiare all’esterno, studiare o giocare a carte con gli amici sceglierà un tavolo con le sedie; chi invece preferirà prodotti per bere un drink, rilassarsi o “fare salotto” opterà per un divano con tavolino basso. In ogni caso si tratterà di set giardino o balcone in materiali resistenti all’acqua, all’umidità e alle intemperie. Uno dei materiali oggi più diffusi a livello di design e stile, ma anche per via della comodità e dell’economicità è sicuramente il rattan.

Si tratta di una fibra vegetale che si ricava da una speciale tipologia di pianta del Sud-Est asiatico: il materiale è resistente all’umidità, solido, ma allo stesso tempo leggero e malleabile. Si tratta di un materiale biodegradabile, quindi la scelta migliore per etica e responsabilità: la durata comunque è di molti moltissimi anni, quindi non c’è da preoccuparsi. Le tonalità del rattan sono diverse, cosicché in base al colore della casa o delle piastre esterne a terra si potrà scegliere quella che più si abbina bene.

Per prolungare il piacere di stare in giardino anche quando piove o le temperature non lo consentirebbero, è possibile inserire nel proprio giardino una casetta prefabbricato container da giardino: una splendida veranda al chiuso dove mettere i propri set tavoli, sedie o divano per non dovervi mai rinunciare.

Barbecue: viva le grigliate in giardino!

Cosa c’è di più bello di mangiare in compagnia all’aria aperta, nella comodità del proprio giardino, con il profumo di verdure e/o carne alla griglia? Ecco perché fra gli arredi da giardino, non può di certo mancare un barbecue. I più comodi e versatili sono sicuramente i barbecue a gas GPL con le ruote che si possono spostare così dov’è meglio anche in base a come tira il vento. A 3, 4 o 5 fuochi saranno perfetti per cucinare leccornie alla griglia, soprattutto i modelli di barbecue con la pietra lavica che consente una cottura lenta d’eccellenza.

Sauna e minipiscine da esterno: “relax al cubo”

Chi vuole proprio coccolarsi e ha lo spazio a disposizione può anche pensare di inserire nel proprio giardino una minipiscina vasca idromassaggio oppure una sauna infrarossi finlandese da esterno. Stare nell’acqua calda mentre le temperature fuori sono basse è una goduria che nemmeno spiegandola a parole si potrebbe rendere, specie se lo si fa sotto un cielo di stelle. L’idromassaggio, oltre a far bene al corpo, dà molti benefici alla mente in termini di relax.

I modelli di minipiscine idromassaggio sono diversi: ce ne sono di varie dimensioni e forme cosicché ognuno può scegliere quella che più fa al caso suo. Anche le funzionalità possono cambiare da modello a modello: chi la desidera per rilassarsi sceglierà i modelli di minipiscina vasca idromassaggio Spa Party, chi invece per tenersi anche in forma non si perderà la piscina nuoto controcorrente e idromassaggio. Per prendersi cura del proprio corpo e rilassarsi non rinuncerà anche ad un bel modello di sauna da esterno.