Autunno alle porte: hai mai pensato di mettere una sauna in casa? Costa meno di quello che pensi

Se l’estate è un periodo proibitivo per fare la sauna, l’autunno invece è proprio il periodo ideale. Con i primi freddi, infatti, godersi un po’ di tempore e prendersi cura di sé dopo essersi strapazzati al sole in estate, è perfetto. La sauna è una delle “attività” più rilassanti in assoluto, paragonabile forse solo ad un bagno in una piscina idromassaggio.

In sauna è possibile lasciare andare la mente a pensieri liberi, godendosi pace, intimità. Questo accade nei centri benessere, ma è possibile godersi ancora di più questi momenti se si ha una sauna a casa propria: l’aria delle mura domestiche ha sempre un qualcosa in più quando si parla di relax.

I vantaggi di averne una a casa

Ci sono moltissimi motivi per mettere una sauna a casa propria, sia dal punto di vista fisico e di salute che per il benessere mentale. È risaputo, infatti, che questo genere di esperienza è in grado con il tempo di rinvigorire il corpo, allontanando lo stress quotidiano e le tensioni.

A godere del vapore caldo è anche la salute: fa bene in caso di problemi respiratori, in caso di cattiva circolazione, di metabolismo lento e fa bene alla pelle, eliminandone le cellule morte e lasciando la pelle liscia come seta. In base alle proprie esigenze si possono scegliere diversi modelli: è un prodotto che permette insomma di adattarlo alle proprie esigenze e gusti. Dalle tradizionali con riscaldamento a braciere e pietra lavica, si va sino alle saune a infrarossi, come il modello Diamond, che scaldano utilizzando raggi invisibili.

I vari modelli hanno ognuno degli accessori da utilizzare che possono personalizzare e rendere ancora più efficaci i trattamenti. Vi sono i massaggiatori per il corpo, per i piedi, spazzole per detergersi, essenze apposta in base alle esigenze. Il grande vantaggio dell’installare una sauna oggi, infine, è di certo il costo tutto sommato accessibile.

Quanto costa mettere una sauna a casa

Senza rinunciare ad avere un prodotto di qualità oggi è possibile acquistare online, direttamente dal produttore, superando quindi lo step del distributore e del punto vendita, risparmiando moltissimo. In commercio si possono trovare modelli di saune a pannelli prefabbricati: in tal caso il costo di installazione diventa davvero basso e conveniente. I materiali, il legno nello specifico, restano comunque piacevoli al tatto, lisci: particolarmente pregiato il legno di cedro. All’interno delle saune vi sono in ogni caso delle sedute per poter godersi al meglio la propria sauna.

I prezzi possono variare in base alle dimensioni e alle caratteristiche della sauna. Un modello piccolo come il Finlandese Gold Eco, con i suoi solo 120×97 cm, o il modello Rimini, solo 100×90 cm, hanno il prezzo base, mentre il modello Luxury, 210x160cm, più grandi hanno un costo superiore. A cambiare sono anche le forme: anche se di solito la forma rettangolare è quella che va per la maggiore, non mancano i modelli ad angolo, come il Princess. Per chi desidera installare la propria sauna all’esterno, anziché in casa, ci sono modelli a casetta belli, discreti e di qualità.