Il benessere e il piacere di una piscina, senza dover uscire di casa

I mesi nei quali siamo stati rinchiusi nelle nostre case e la gestione di attività come andare al centro benessere e in piscina in questi mesi particolari ci hanno certo insegnato che se potessimo avere una piscina dove nuotare e rilassarci a casa, tutto sarebbe certo più facile.

È per questo che guardiamo con una certa invidia magari le ville dei vips in tv, dicendo che in fondo a noi basterebbe anche qualcosa di molto meno voluminoso. Di fatto non si tratta di un sogno così irrealizzabile, anzi, avere una piscina nella quale nuotare e passare un po’ di tempo in relax non è affatto difficile e costa anche tutto sommato poco.

Come è possibile? Acquistando ed installando in casa una piscina per il nuoto controcorrente e idromassaggio. Un prodotto come questo garantisce la possibilità di fare qualche sana nuotata a casa propria, senza dover sottostare ad alcuna regola e restrizione, come accade oggi nelle piscine tradizionali, e di godersi anche del sano relax in ammollo, fra le bolle di un idromassaggio. Il costo del prodotto è relativo e basso, potremmo dire, specie se lo si acquista direttamente dai produttori, senza passare dai classici punti vendita.

Come funziona una piscina per il nuoto controcorrente?

Una piscina per il nuoto controcorrente ha dimensioni che si aggirano sui 5 metri per 2 metri circa e si possono spesso installare anche all’esterno, ove vi sia la possibilità del collegamento al sistema idrico e alla corrente elettrica. Il prodotto è tutto sommato poco ingombrante o lo è almeno se lo mettiamo in relazione ad una normale piscina, pur consentendo di fare una nuotata.

Per mezzo di un’elettropompa (che può essere monofase o trifase) viene immesso nella vasca un flusso di aria regolabile che ricrea una corrente che ricorda quella di un fiume. Basta quindi mettersi in posizione controcorrente e nuotare per rimanere praticamente fermi, anche se l’allenamento fisico c’è eccome. Il getto d’aria si attiva e disattiva con un semplice gesto, quindi il sistema è sicuro. La regolazione del flusso d’aria permette di fare maggiore o minore sforzo, alternando anche, volendo, i ritmi per un allenamento completo. Con un prodotto di questo tipo a casa si sarà più portati a fare attività sportiva perché si ha lì una piscina a disposizione, anche solo per 15 minuti al giorno.

Piacevole effetto idromassaggio, per un relax direttamente a casa

Impostando al minimo il flusso d’aria è possibile godersi del sano relax, con la consapevolezza che nel frattempo il massaggio dell’acqua fa bene ai muscoli, alla pelle, al corpo e ovviamente alla mente. La piscina idromassaggio, così utilizzata, la si può utilizzare anche in più d’uno facendo dei piacevoli party in piscina, magari sotto il cielo stellato, rendendo anche una semplice serata domestica qualcosa di speciale.

Con un prodotto di questo tipo a casa si potrà anche fare a meno del centro benessere, quando l’attività di maggiore interesse è ovviamente l’idromassaggio. Regolando il flusso d’aria fra le bocchette presenti si potrà personalizzare ogni sessione di relax.